Mappa Sito   |   Languages:  Languages


R.A.V.
Raccordo Autostradale Valle d'Aosta S.p.A.


AOSTA
Sede Legale e Direzione di Esercizio
Loc. Les Iles Saint Pierre
Tel. 0165.922111 - Fax 0165.922209
Unità Locale
Via A.Bergamini, 50 00159 Roma
Tel.0643637272 - Fax 0643637273

info@ravspa.it
PEC: ravspa@pec.ravspa.it
www.ravspa.it


Mancato pagamento del pedaggio

Nel caso in cui il cliente, in uscita alla porta manuale, non corrisponda il pedaggio dovuto (interamente o in parte), l’esattore rilascia un Rapporto di Mancato Pagamento Pedaggio che consente di pagare successivamente l’importo dovuto.

In alcuni casi può accadere che il pedaggio non venga corrisposto a causa della mancanza di carte (Viacard, Bancomat, carte di Credito) o dell'errata lettura delle stesse, di denaro o credito insufficiente, etc.. In tali circostanze, se ci si trova in porta automatica, occorre premere il pulsante di richiesta assistenza e attendere la risposta dell'operatore.

Qualora non sia possibile risolvere il problema viene fotografata la targa ed emesso uno scontrino contenente un Rapporto di Mancato Pagamento.

L'importo dovuto dovrà essere pagato, senza alcuna maggiorazione, entro e non oltre 15 giorni dalla data del viaggio presso

  • Sito internet: www.autostrade.it con carte di credito (clicca qui)
  • Punto Blu e caselli di Autostrade per l'Italia nelle porte con operatore;
  • Punto distribuzione telepass della RAV presso la stazione di Aosta Ovest; (solo per i RMPP emessi da R.A.V.).
  • Uffici postali con versamento sul c/c n° 10665115 intestato a R.A.V. S.P.A o su c/c n. 371500 intestato a Autostrade per l'Italia, indicando nella causale di pagamento la targa del veicolo ed il numero del Rapporto di Mancato Pagamento. Trascorso il suddetto termine l'importo sarà maggiorato degli oneri di accertamento (art. 176/11 bis, Nuovo Codice della Strada).


Trascorsi 15 giorni l’importo sarà maggiorato degli oneri di accertamento (art. 176/11 bis, Nuovo Codice della Strada).