La R.A.V. esercita un’ attività di pubblica utilità ed in questa veste assicura quotidianamente la mobilità delle persone e delle merci offrendo la piena disponibilità della tratta gestita. L'impegno è di migliorare quanto offerto con un continuo programma di adeguamento strutturale e tecnologico per garantire elevati standard: di sicurezza, di scorrevolezza, di supporto al cliente in tutte le fasi del viaggio, di assistenza al traffico e di tempestiva informazione.

RAV, secondo quanto previsto dallo Schema di Convenzione Unica stipulato con Anas nel dicembre 2009, si è impegnata a realizzare investimenti per un totale di circa 30 milioni di Euro, tra cui i più significativi riguardano le seguenti opere:

  • lavori di compartimentazione dei by-pass delle 10 gallerie dell’intera tratta autostradale;
  • aggiornamento funzionale delle barriere di sicurezza e dei dispositivi di ritenuta per il tratto autostradale Sarre-Courmayeur Sud;
  • realizzazione di un sistema di distribuzione idrica antincendio all’interno delle gallerie della tratta autostradale in concessione;
  • realizzazione dei nuovi uffici della società e del posto neve di manutenzione nel Comune di Morgex;
  • regimazione idraulica del fiume Dora tra il torrente Dolonne e il torrente Verrand;
  • interventi di adeguamento dell’infrastruttura autostradale al fine di elevare gli standard di sicurezza nelle gallerie ai sensi del D.Lgs.264/06.